Modalità di pagamento

I pagamenti delle bollette potranno essere effettuati:

  • Mediante addebito salvo buon fine su c/c bancario;
  • Mediante M.A.V. bancario presso qualsiasi sportello bancario sul territorio nazionale senza alcuna spesa per commissioni a carico dell’utente;
  • Presso gli uffici postali con oneri a carico dell’utente

Gli oneri di contratto o le prestazioni di servizi potranno essere pagati presso la cassa automatica aziendale o mediante bonifico bancario.

asm vigevano e lomellina s.p.a. è provvista di rampe, servizi igienici, porte automatiche per facilitare l’accesso ai servizi aziendali ai portatori di handicap. Sono previsti percorsi preferenziali agli sportelli per portatori di handicap o per cittadini con malattie o condizioni fisiche per le quali sono controindicate attese.

Domiciliazioni bancarie bollette

Compilare il modello SEPA allegato al MAV bancario e farlo pervenire, unitamente alla copia di un documento di identità, presso i nostri uffici tramite una delle seguenti modalità:

  • presso gli sportelli di asm vigevano e lomellina s.p.a. in viale Petrarca, 68 - Vigevano;
  • via fax al numero 0381/82794;
  • via posta al seguente indirizzo: asm vigevano e lomellina s.p.a. viale Petrarca, 68 - 27029 Vigevano(PV);
  • tramite posta elettronica all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Periodicita' di bollettazione

Vigevano

La fatturazione dal 01/07/2014 viene effettuata con la seguente periodicità:

  • Trimestrale: corrispondente a 4 fatture l'anno, per gli utenti con consumi inferiori a 350 mc/anno. Per questi consumi la rilavazione effettiva viene effettuata almeno una volta all'anno.
  • Trimestrale: corrispondente a 4 fatture l'anno, per gli utenti con consumi compresi tra 350 e 1.500 mc/anno. Per questi consumi la rilevazione effettiva viene effettuata almeno due volte l'anno, una nel mese di marzo e l'altra nel mese di settembre.
  • Trimestrale: corrispondente a 4 fatture l'anno, per gli utenti con consumi superiori a 1.500 mc/anno. Per questi consumi la rilevazione effettiva viene effettuata almeno tre volte l'anno, una a marzo, una a giugno e una a settembre.
  • Annuale: per le bocche antincendio.
Paesi in concessione

La fatturazione viene effettuata con periodicità semestrale, corrispondente a 2 fatture l'anno tranne che per i comuni di Cassolnovo, Gambolò, Garlasco, Gropello Cairoli e Tromello per i quali viene effettuata con periodicità trimestrale, corrispondente a 4 fatture l'anno. Per queste utenze la rilevazione effettiva viene effettuata almeno una volta l'anno.

 

pubbl_Casadell'Acqua