DistribGas--foto

Distribuzione Gas

Distribuzione Gas

AREA AD UTILIZZO ESCLUSIVO DELLE SOCIETA' DI VENDITA GAS

Scambio informazioni operatori

L’accesso alle reti di distribuzione del gas naturale gestite da asm vigevano e lomellina s.p.a. è regolamentato dalla deliberazione dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas n. 138/04 e s.m.i. e dal “Codice di rete tipo”.

Gli “utenti del servizio distribuzione” che intendono accedere alle reti di asm vigevano e lomellina s.p.a. devono inviare una comunicazione conforme allo standard di comunicazione tra gli operatori del settore gas naturale previsto nella deliberazione dell’AEEG 294/06 e s.m.i. all’indirizzo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non saranno ritenute valide le comunicazioni trasmesse con formati differenti da quelli previsti dagli standard di comunicazione.

I template e i tracciati definiti dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas sono disponibili al seguente link

Autoletture

Ai sensi della Delibera AEEG ARG/gas n. 145/10 la trasmissione delle misure effettuate da parte dei clienti finali (autoletture) dovranno essere trasmesse ad asm vigevano e lomellina s.p.a. nelle tempistiche previste dall'art. 16.1 secondo le modalità specificate nell' Appendice 2 del TIVG (Delibera ARG/gas n. 64/09).

L'impresa di distribuzione provvederà ad effettuare la validazione delle autoletture ricevute ed a comunicarne l'esito entro il 5° giorno lavorativo dalla trasmissione delle autoletture da parte dell'esercente la vendita. 

Non saranno ritenute valide le comunicazioni trasmesse con formati differenti da quelli previsti dagli standard di comunicazione.

I tracciati di comunicazione dovranno essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Richieste di accesso per attivazione o per sostituzione nella fornitura di gas naturale 

La documentazione da presentare per le richieste di accesso in accordo agli articoli 13 e 14 della delibera 138/04 ed indicata ai punti 1), 2), 3), 4), 5), dell'articolo 13, comma 3 della stessa, dovrà essere inviata nelle modalità previste al paragrafo 5.1.1 dal Codice di Rete della distribuzione del Gas Naturale, al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'attivazione della fornitura impianti soggetti alla deliberazione 40/04 titolo II° e della fornitura impianti modificati o riattivati si rimanda alla sezione Accertamenti sicurezza post-contatore.

TISG - Obblighi informtivi di cui all'art. 7.8

(Delibera AEEG 229/2012/R/gas)

Ai sensi del comma 7.8 del TISG l'Utente della distribuzione è tenuto a trasmettere all'impresa di distribuzione le informazioni derivanti dalle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà - richieste ai propri clienti finali titolari di punti di riconsegna con uso tecnologico - secondo i formati definiti dall'impresa di distribuzione. Tali informazioni sono valide per i due anni termici successivi, fatta salva la possibilità da parte del cliente di rettifica per l'anno successivo entro il termine del 10 giugno. I dati dovranno essere inviati con il seguente formato all'indirizzo di posta elettronica certificata:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Referente aziendale: Barbaro geom. Francesca - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0381.697211.