Sistemi di Comunicazione

 

Gli apparati di comunicazione remota (RTU) sono di tipo intelligente con funzionamento autonomo e programmabile.

I modelli utilizzati sono muniti di CPU, memoria RAM e Data Logger per l’automazione e per l’acquisizione dei segnali dal campo, analogici e digitali, la registrazione dei dati storici e la loro elaborazione.

E’ possibile effettuare un monitoraggio completo in loco attraverso pc portatili, industriali e pannelli operatore.

Svolgono infatti funzione di webserver con pagine web dinamiche dipendenti dagli I/O collegati e proprio sistema operativo multi-tasking aggiornabile tramite software.

Le unità periferiche trasmettono i dati immagazzinati a distanza tramite modem di tipo analogico su linea commutata o dedicata (RTC), digitale o GSM/GPRS; il sistema di gestione delle chiamate è trasparente multi-modem.

Tramite appositi driver software di comunicazione (oltre 160 interfacciabili in modo trasparente con i più comuni sistemi PLC di mercato), le RTU dialogano con il sistema SCADA centrale utilizzando ad esempio protocolli di comunicazione standard quali MODBUS, TCP-IP o GSM.

 

I sistemi di comunicazione vengono gestiti in due modalità:

 

linee DEDICATE

  • filo in rame Telecom (doppino)
  • linee proprietarie asm (4 coppie/linea)
  • rete GPRS
  • linee wireless

Queste linee consentono il collegamento sempre alto (on line) del centro con i periferici e l’aggiornamento dei dati e delle informazioni a video in tempo reale.

Rappresentano l’evoluzione più recente dei sistemi di comunicazione scelti dall’Azienda.

 

linee GSM 

La comunicazione avviene attraverso modem GSM.

Il sistema consente l’interrogazione dei periferici sia manualmente su richiesta dell’operatore, oppure rispettando una sequenza ciclica di chiamate periodiche per l’aggiornamento delle informazioni a video o per lo scarico dei dati storici.

Gli allarmi impostati hanno comunque precedenza assoluta di trasmissione e verranno inviati in tempo reale dalle unità remote al sistema centrale.

Attualmente la modalità GSM viene mantenuta unicamente come sistema di soccorso ed emergenza in caso di criticità delle linee dedicate.